Poesia buona come il Pane

pbcpbru2010_lowProgetto di riqualificazione urbana e didattica d’Autore

“Poesia buona come il pane” è la più completa e articolata azione di riqualificazione urbana sviluppata daMille Gru. Con questo progetto si afferma che la Poesia è, come il pane, bene primario della vita umana.La Poesia è il pane che generazioni, culture, modus vivendi centrali e periferici, possono tornare a spezzare insieme per riqualificare in modo più poetico il proprio quotidiano vivere. La Poesia può rivelarsi agente straordinario per intrecciare o rigenerare relazioni interpersonali al fine di consolidare e far crescere un tessuto sociale urbano più umano.
I bambini, come anche i preadolescenti e gli adolescenti, sono l’ossimoro del senso della vita, il pane più fresco e caldo di un luogo, come possono essere messi nelle condizioni di poter nutrire i loro luoghi e far lievitare l’uomo che abita il mondo? “Poesia buona come il Pane” offre una risposta concreta alla riqualifica umana di “luoghi comuni” affinché gli abitanti non si riducano a residenti.
Il progetto attiva laboratori poetici (nelle scuole, centri di aggregazione, biblioteche, …) che sappiano valorizzare un tessuto di voci raramente ascoltato e creare una rete tale da coinvolgere diversi protagonisti affinché la Poesia, diventi mezzo e veicolo per trasportare idee e relazioni interpersonali al fine di consolidare e far crescere il tessuto sociale cittadino soprattutto laddove abitano persone provenienti da diversi Paesi.
Le migliori poesie prodotte nei laboratori vengono stampate su sacchetti del pane che i panettieri e i commercianti distribuiscono, confezionando i loro prodotti, a tutta la cittadinanza. I sacchetti del pane veicolano così un messaggio poetico scaturito dal pensiero dei giovani che raggiunge, con il pane quotidiano, tutta la comunità.
Il progetto è stato avviato nel 2009 a Milano in cooperazione con la Fondazione Arbor che ne sostiene tutt’ora lo sviluppo. A partire dal 2010 sono stati attivati laboratori poetici in alcune città di Monza e Brianza e a Milano.

2010
A Milano si è lavorato nei quartieri periferici di San Siro (in collaborazione con Laboratorio di Quartiere San Siro e Coop.Tuttinsieme, insegnante Andrea Inglese) e Corvetto (in collaborazione con associazione PeACe Periferie Al Centro e Libreria Nuova Scaldapensieri, insegnante Tiziana Cera Rosco).
Durante i corsi i ragazzi e i bambini hanno scritto poesie poi stampate su circa 8.000 sacchetti del pane che i panettieri dei due quartieri hanno utilizzato a ridosso del 21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia, per confezionare il pane venduto alle famiglie. Il progetto è stato presentato al Teatro Filodrammatici di Milano il giorno 29 marzo 2010 con la distribuzione dei sacchetti del pane e la partecipazione dei poeti Robert Viscusi (USA), Ziba Karbassi (IRAN).

In Provincia di Monza e Brianza il progetto è stato realizzato a: Brugherio e Agrate (con il contributo di Fondazione Comunità Monza e Brianza onlus)

Brugherio
In collaborazione con Comune di Brugherio, Biblioteca di Brugherio, Distretto del Commercio di Brugherio.
cop PBCPBRU2010Percorsi didattici per le tre scuole elementari cittadine realizzati dalla poetessa Gianna Gelmi. Le poesie dei bambini sono state stampate su circa 40.000 sacchetti del pane utilizzati in due giornate (21 marzo e 15 maggio) dai panettieri edai supermarcati della città per confezionare il pane. La capillare distribuzione è stata possibile grazie alla collaborazione dell’Unione Commercianti.
A Brugherio, grazie all’intervento di numerosi partners su questo progetto, è stato possibile stampare un catalogo delle poesie dei bambini su tutto il lavoro svolto.
Brugherio è la città che nel 2010 ha realizzato in pieno tutti gli obiettivi del progetto “Poesia buona come il Pane”
grazie ad una convergenza politica di assessorati, enti, associazioni, fondazioni, le tre scuole primarie (formatori e allievi), la Biblioteca, ha espresso al meglio la sua azione estetica “poeticizzando” l’intero Comune.

Agrate
In collaborazione con Comune di Agrate, Gruppo Letterario Agratese, Scuola elementare “Enzo Bontempi”.

Percorsi didattici per la scuola elementare “Enzo Bontempi” realizzati da Dome Bulfaro, Ada Crippa, Vera Tisot.
Realizzazione di spettacoli finali in tutte le classi coinvolte rivolti alle famiglie e stampa delle poesie scritte dai bambini su circa 8.000 sacchetti del pane distrubuiti dai panetteri della città.

2011
Il progetto è stato realizzato a: Brugherio (MB), Villasanta (MB), Bellusco (MB) e Monza (con il contributo di Fondazione Comunità Monza e Brianza onlus)

Brugherio
In collaborazione con Comune di Brugherio, Biblioteca di Brugherio, Distretto del Commercio di Brugherio

Percorsi didattici in tre scuole elementari cittadine (tra cui per la prima volta una scuola di un quartiere periferico e disagiato) realizzati dalla poetessa Gianna Gelmi.
Le poesie dei bambini sono state stampate su circa 40.000 sacchetti del pane utilizzati a partire dal fine settimana di Pasqua dai panettieri e dai supermarcati della città per confezionare il pane. Quest’anno inoltre sono stati coinvolti anche alcuni bar e ristoranti che hanno utilizzato i sacchetti per pizzette e altri generi alimentari.
La capillare distribuzione è stata possibile grazie alla collaborazione dell’Unione Commercianti.
PBCPBRU-spettA Brugherio, grazie all’intervento di numerosi partners su questo progetto, per il secondo anno è stato possibile stampare un catalogo delle poesie dei bambini su tutto il lavoro svolto che è stato presentato durante una mattinata conclusiva sabato 14 maggio. Inoltre quest’anno è stato coinvolto per il catalogo il poeta ALBERTO CASIRAGHY che ha donato alcuni suoi aforismi sul “pane”.

 

Villasanta
In collaborazione con Comune di Villasanta e con i panettieri di Villasanta

sacc-vill2011Percorsi didattici per le due scuole elementari cittadine realizzati da VERA TISOT e MARIA BASSOTTI.
Realizzazione di due spettacoli finali per le classi coinvolte rivolti alle famiglie con partecipazione del poeta ALBERTO CASIRAGHY che ha coinvolto i bambini nello scrivere aforismi sul tema delle emozioni. Sono stati stampati circa 15.000 sacchetti con le poesie dei bambini delle due scuole, distribuiti dai panettieri della cittadina che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa.

Bellusco
In collaborazione con Comune di Bellusco e associazione Un Palcoscenco per i ragazzi

Percorsi didattici per le classi terze della scuola elementare realizzati da Dome Bulfaro
Sono stati stampati circa 7000 sacchetti del pane con le poesie scritte dai bambini utilizzati nel mese di maggio dai panettieri e anche dal’associazione “Un Palcoscenico per i ragazzi” (che cura spettacoli per le scuole elementari e medie del territorio) come “DONO” da distribuire durante gli spettacoli finali dell’anno scolastico agli spettatori (famiglie e amici).

Monza
In collaborazione con Istituto Superiore Achille Mapelli

Percorsi didattici per le classi Seconde e Quinte realizzati da Dome Bulfaro
Sono stati stampati circa 7000 sacchetti del pane con le poesie scritte dagli studenti distribuiti al Teatro Binario 7 di Monza il 3 febbraio durante la serata di apertura della stagione poetica 2011 di PoesiaPresente e successivamente dai panettieri di Monza nel mese di maggio.

2012
Il progetto è stato realizzato a: Brugherio (MB), Villasanta (MB)

Brugherio
In collaborazione con Comune di Brugherio, Biblioteca di Brugherio, Distretto del Commercio di Brugherio

copertinalibro2012 lowPercorsi didattici in tre scuole elementari cittadine realizzati dalla poetessa Gianna Gelmi.
Le poesie dei bambini sono state stampate su circa 40.000 sacchetti del pane utilizzati a partire dalla metà del mese di maggio dai panifici e dai supermarcati della città per confezionare il pane. Sono stati coinvolti anche alcuni bar e ristoranti che hanno utilizzato i sacchetti per pizzette e altri generi alimentari.
La capillare distribuzione è stata possibile grazie alla collaborazione dell’Unione Commercianti.
A Brugherio, per il terzo anno consecutivo, il progetto è stato realizzato in tutte le sue parti grazie all’appoggio trasversale di enti e partner economici, ed è stata quindi realizzata la Teraza edizione del catalogo delle poesie dei bambini su tutto il lavoro svolto che è stato presentato durante una mattinata conclusiva sabato 26 maggio.

Villasanta
In collaborazione con Comune di Villasanta, con i panettieri di Villasanta, con Associazione Commercianti di Villasanta

Percorsi didattici per le due scuole elementari cittadine realizzati da DOME BULFARO e MARIA BASSOTTI.
Realizzazione di due spettacoli finali per le classi coinvolte rivolti alle famiglie. Sono stati stampati circa 14.000 sacchetti con le poesie dei bambini delle due scuole, distribuiti dai panettieri della cittadina.

 

 

Lascia un commento