Riccardo Dalisi, MICROBOTANICA DISEGNATA (seme XI)

RICCARDO DALISI
MICROBOTANICA DISEGNATA. Le erbe minori spontanee, sottoproletarie

LIBRO D’ARTISTA
A cura di Patrizia Gioia

Edizioni Mille Gru, 2019
Collana “I SEMI”
SEME XI

100 copie numerate e autenticate dall’autore
Formato 12×16,5 cm
11 fogli sciolti stampati a colori fronte/retro inseriti in una cartellina
ISBN 978-88-943374-4-0
€ 20,00

Libro opera con ventuno piccole tavole a colori, riproduzioni fedeli in ogni particolare degli originali (anche nelle dimensioni). Le tavole sono raccolte in una cartellina, stampate in 100 esemplari, numerati e autenticati dall’Autore.
Riccardo Dalisi, nei suoi disegni dedicati alle “erbe minori spontanee, sottoproletarie” ci invita a lasciar andare, a spogliarci come alberi in autunno, a entrare nelle nostre profondità per vedere dove la Vita vive, così da rimettere al centro il centro della Vita.
Dalisi ha sempre operato come solo un Poeta sa fare: estaticamente e autenticamente ispirato, offrendo mente-cuore-mano al dinamismo trinitario della vita e alle pluraliste dimensioni umane, dove politica, economia, mistica disegnano la cura, la medicina e la misura della nostra comune umanità. Contemplare – scrive Dalisi – è lasciarsi andare, lasciarsi permeare dalla poesia del mondo. (Patrizia Gioia).

L’AUTORE

Riccardo Dalisi, artista, architetto, designer, teorico dell’Architettura e dell’imprevedibilità, del “progettare senza pensare” e contemporaneamente indagatore della “geometria generativa”, opera, umanamente ed artisticamente, in complessità e leggerezza. Da sempre impegnato nel sociale (rimangono fondamentali le esperienze con i bambini del Rione Traiano, con gli anziani della Casa del Popolo di Ponticelli e, negli ultimi anni, con i giovani del Rione Sanità di Napoli), unisce ricerca e didattica, e considera l’espressione artistica come via regia della sua vita. Ha vinto il Compasso d’Oro per la ricerca sulla caffettiera napoletana (1981) e per l’impegno sociale (2014).